Seguici 

APPRENDISTATO Formazione Interna Assistita

08 giugno 2017

Durante il periodo di Apprendistato il datore di lavoro deve garantire all'apprendista la formazione prevista nel piano formativo individuale e la presenza di un tutor o referente aziendale che lo aiuti a crescere professionalmente.

In caso contrario, il datore di lavoro dovrà versare la differenza tra la contribuzione versata e quella dovuta con riferimento al livello di inquadramento contrattuale superiore che sarebbe stato raggiunto dal lavoratore al termine del periodo di apprendistato, maggiorata del 100%. La totale assenza della formazione può inoltre determinare la conversione del contratto in rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

La CNA Metropolitana di Venezia ti offre assistenza completa per:

- definire il Piano Formativo Individuale

- stendere il patto formativo e del contratto

- formare il tutor aziendale

- definire il percorso formativo

- la fase di formazione trasversale

Per ulteriori informazioni: UFFICIO FORMAZIONE- AMBIENTE 041925925

Back to Top