Seguici 

Valori, scopi ed obiettivi

La CNA rappresenta gli interessi dell’Artigianato, del lavoro autonomo e delle piccole imprese, è autonoma da qualsiasi organizzazione o partito;
Si ispira ai principi di progresso, democrazia e libero mercato;
Sostiene i valori dell’imprenditorialità, del lavoro, dell’occupazione, della competizione, della collaborazione e della solidarietà, rappresenta sindacalmente gli associati verso istituzioni pubbliche e sindacali, stipula i contratti collettivi di lavoro, promuove interventi di qualificazione, aggiornamento, promozione di mercato, finanziamento delle imprese, promuove la tutela previdenziale e sociale, e servizi di consulenza ed informazione, persegue la rappresentanza unitaria tra le associazioni delle categorie della piccola impresa, è fondata nella sua vita interna, su principi di democrazia rappresentativa.

Obiettivi
1 - Riduzione della pressione fiscale - Federalismo e semplificazione burocratica
2 - Sostegno al credito per le Piccole Imprese
3 - Sostegno alla qualità ed all’innovazione, alla ricerca, alla cooperazione tra le P.M.I.
4 - Formazione professionale ed imprenditoriale.
5 - Sostegno al passaggio generazionale nelle P.M.I.
6 - Promozione commerciale ,internazionalizzazione.
7 - Una politica del lavoro più flessibile e “concertata”, per ridurre il peso fiscale del costo del lavoro e creare più posti di lavoro qualificati.

La CNA è:
- rappresenta sindacalmente gli associati verso istituzioni pubbliche e sindacali
- stipula i contratti collettivi di lavoro
- promuove interventi di qualificazione, aggiornamento, promozione del mercato, finanziamento alle imprese
- promuove la tutela previdenziale e sociale e servizi di consulenza ed informazione
- persegue la rappresentanza unitaria tra le associazioni delle categorie della piccola impresa
- è fondata, nella sua vita interna, su principi di democrazia rappresentativa.

Il sistema CNA

Il sistema CNA regionale, nazionale ed europeo
Le Associazioni Provinciali CNA, organizzano in totale autonomia anche giuridica ed economica la rappresentanza di interessi ed i servizi a livello territoriale. Esse sono coordinate da un livello regionale autonomo – le CNA Federazioni Regionali, avente proprie strutture di servizio e di rappresentanza di II° livello e  la CNA Confederazione Nazionale, anch’essa con propria struttura autonoma è il livello più elevato di rappresentanza verso le istituzioni, le parti sociali e gli enti economici e di governance del Sistema. Essa fa parte di UEAPME – l’Associazione Europea Unitaria dell’artigianato e della P.M.I., ed ha un ufficio stabile a Bruxelles.

Per approfondimenti, CNA Regionale Veneto o CNA Nazionale.

CNA Associazione Provinciale di Venezia
Gli organi esecutivi
Presidente Provinciale: Gabriele Zuppati (foto)
Segretario Generale/Direttore delle Strutture: Renato Fabbro
Presidenza provinciale
Zuppati Gabriele (Presidente)
Massimo Fiorese
Stefania Tosatto
Cristian Bergamo
Giancarlo Mancini
Giampaolo Buchi
Giancarlo Burigatto
Renato Fabbro (Segretario/Direttore Generale)

Back to Top