Seguici 

Autostrade, CNA Fita: “Il Governo revochi immediatamente gli aumenti delle tariffe. La rete è inadeguata."

09 gennaio 2018

“Chiediamo al Governo di revocare immediatamente gli aumenti delle tariffe autostradali riconosciuti ai concessionari  come ogni inizio d’anno”. Lo dichiara il presidente nazionale della CNA Fita, Patrizio Ricci.

“Il mondo dell’autotrasporto sembra avere una sola certezza – prosegue – il primo gennaio, inesorabilmente, arrivano gli incrementi dei pedaggi a fronte di miglioramenti della qualità del servizio solo presunti [...] e alle associazioni degli autotrasportatori professionali, non è riconosciuta voce in capitolo, [sono] autentici figli di un dio minore che devono solo pagare e tacere".

Lo si legge in un comunicato della CNA. Clicca qui per consultarlo

Back to Top